GdP- Registro di classe

Dopo aver effettuato l'accesso alla piattaforma, accesso che può avvenire anche dal sito del proprio istituto, ed aver inserito nome utente e password per il login il sistema apre una finestra riepilogativa dando avvio alle vere e proprie attività che si possono svolgere dal registro. Una caratteristica che subito emerge è la possibilità di avere e gestire profili diversi anche con le stesse credenziali e così un docente che è anche genitore si ritroverà a cambiare solamente il proprio profilo genitore.

All'accesso una barra dei menù rimane come assoluto riferimento per il proprio campo di attività, dando la possibilità di spostarsi da una pagina all'altra semplicemente usando i menù a tendina dedicati.

 

 

Dall'immagine si vede che il Registro di classe svolge: 

  • Registro di classe : qui l'insegnante viene riconosciuto dal sistema, e grazie alla firma guidata con un semplice click firma le sue ore di lezione. Andando sull'ora invece si accede alla schermata di Modifica Lezione nella quale si possono inserire gli Argomenti svolti, i compiti assegnati ed in caso specificare se la lezione è o meno una verifica.  
  • Assenze Giornaliere : la schermata che si apre è molto immediata, di default gli alunni sono tutti presenti e basta un click sugli assenti per cambiarne lo stato. Sempre da questa pagina si possono gestire Ritardi ed Uscite anticipate.
  • Gestione giustifiche: realmente il libretto può essere dismesso perchè qui le giustifiche possono essere gestite in modo semplice, immediato e certificato.
  • Note disciplinari: dall'elenco alunni basta selezionare l'alunno o gli alunni interessati, scrivere il testo ed inserire la nota.  
  • Note della Presidenza: possono essere visualizzate o inserite.
  • Orario delle Lezioni: appare schematicamente l'orario delle lezioni, quel che utile è che con un semplice drug and drop la segreteria può effettuare le modifiche sull'orario. 
  • Sintesi Assenze: sintesi di tutte le assenze e i ritardi e totale assenze effettuate nei mesi e nell'anno. 

 

Ecco alcune Slideshow Riassuntive

Alcune immagini indicative del registro di classe.

 

Richiedici Informazioni e/o la Demo gratuita e senza impegni

Contattateci per richiedere una prova del prodotto, una dimostrazione gratuita nel vostro istituto o per avere maggiori informazioni! Potete anche chiamarci al numero: 0377/506.185 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

Ulteriori Caratteristiche del Registro Elettronico

1. L'insegnante è in relazione con tutte le parti agenti nel registro, comunica, programma, consulta e personalizza azioni alunno per alunno, per gruppi di alunni o per tutta la classe. 

2. C'è sempre uno storico disponibile ed è facile ed immediato consultarlo. Inoltre le pagine del registro possono essere sfogliate avanti e indietro, un pò come per il cartaceo in modo da poter sempre visualizzare e rivedere anche i giorni precedenti.

3. Da un'unica piattaforma di comunicazione è possibile gestire le comunicazioni con i genitori, gli alunni, i docenti, la segretria, il dirigente ed anche noi: infatti alla voce supporto, direttamente da registro comunicate con noi, che rispondiamo in tempo reale. 

4. Lo spazio dedicato alla didattica è una vera e propria risorsa per l'insegnante che ha accesso alla piattaforma e-learning Skoodle (basata su Moodle) per condividere materiale, assegnare compiti, prevedere consegne, aggiungere lezioni e molto altro ancora; si possono attivare corsi, coinvolgere la singola classe, tutte le classi dell'istituto o addirittura collegarsi con classi di altri istituti. Risorsa per l'insegnante ma anche per lo studente che può fare social network didattico in un ambiente certificato e protetto. 

5. In Agenda si possono programmare attività, compiti, verifiche per tutte le proprie classi.

6. I Video Tutorial sono sempre disponibili  all'interno del Registro elettronico, inoltre c'è la funzione di Help: un' utile guida per effettuare le principali operazioni.